emg

ELETTROMIOGRAFIA

Muscolatura umana

L’ Elettromiografia (EMG) è un esame strumentale che permette di valutare la funzionalità dei muscoli, fondamentale nella diagnosi di malattie neuromuscolari.

Dopo attento esame clinico, lo staff medico di Radiologia D.IM ricorre all' EMG  qualora fosse necessario raggiungere un quadro più preciso dello stato del sistema nervoso periferico, localizzando la lesione, fornendo informazioni sul processo patologico, valutando la gravità e l’andamento nel tempo della malattia. Inoltre è in grado di fornire indicazioni su alcune patologie del sistema nervoso centrale.

In cosa consiste l'esame

Viene inserito nel muscolo da esaminare un elettrodo ad ago sterile che registrerà l'attività elettrica a riposo e durante la contrazione muscolare. Al termine dell'esame (che dura dai 20 ai 60 minuti) potrebbe capitare di avvertire un leggero indolenzimento dei muscoli esaminati che svanirà in breve tempo.

Share by: