Visita oncologica

Protocolli terapeutici

senologia

 

Importantissima per la prevenzione, la diagnosi, la cura e il monitoraggio delle malattie tumorali, la visita oncologica viene eseguita su richiesta del medico di base sia in presenza di diagnosi certa di tumore, ma anche di semplice sospetto derivato dai risultati di esami medici (sangue e urine, radiografie, Tac, RM, endoscopie).

La vista oncologica permette l'accurata valutazione degli esami clinici e di impostare il protocollo terapeutico più indicato per curare il cancro (intervento chirurgico, radioterapia,terapia ormonale, chemioterapia, terapia con farmaci biologici).
.

La visita senologica

In senologia, l’ esame delle mammelle viene eseguito per verificare la presenza o meno di noduli o altre evidenze cliniche che potrebbero richiedere ulteriori indagini. Tra gli aspetti da tenere sotto controllo perché potrebbero indicare la possibile presenza di un tumore al seno vi sono:

  • Durezza del nodulo

  • Limiti irregolari

  • Fissità o ai piani profondi o ai piani superficiali

  • Retrazione dell’areola del capezzolo

  • Secrezioni ematiche del capezzolo

Share by: