RM e TC

Tomografia Computerizzata

Tac e Risonanza magnetica

La dotazione tecnologica di Radiologia D.IM. comprende Tomografi Computerizzati (TC) di ultima generazione e Risonanze Magnetiche (RM) ad alto campo.

La Tomografia Assiale Computerizzata utilizza i raggi X per ricostruire immagini non solo sul piano assiale, ma su ogni piano. L’esame dura 5 minuti ed è indolore. Se è necessario il mezzo di contrasto, il paziente avvertirà una sensazione di calore dopo l’iniezione del farmaco endovena. A causa dell’impiego di radiazioni, la tac non viene eseguita nelle donne in gravidanza e in modo limitato nei bambini. Di particolare interesse sono:

  • Tac massiccio facciale per lo studio delle strutture scheletriche che compongono il massiccio facciale. Di solito l'esame viene eseguito per diagnosticare una sinusite, per val una deviazione del setto nasale oppure a seguito a traumi per rilevare eventuali fratture
  • Tac a spirale: permette una più rapida acquisizione delle immagini, consente quindi l’esecuzione di un maggior numero di esami con dosi di radiazioni più basse. Molto utile per esami preventivi, specie per la diagnosi precoce del tumore ai polmoni.

.

RISONANZA MAGNETICA

Non invasiva, la RM utilizza radiazioni elettromagnetiche innocue. Elaborate da un computer, tali radiazioni forniscono un’immagine su vari piani del corpo umano (scheletro, articolazioni e organi interni). La Risonanza Magnetica viene utilizzata per diagnosticare numerose patologie, compresi diversi tipi di tumore. .

Share by: